Ordinanza regionale anti Covid: somministrazione esclusivamente seduti dalle ore 15

In considerazione dei recenti episodi di assembramento nei centri storici, il Presidente della Giunta Regionale del Veneto ha emanato l’Ordinanza n. 11 del 9 febbraio 2021 che prevede l’obbligo di svolgere l’attività̀ di somministrazione di alimenti e bevande esclusivamente con consumazione da seduti nella fascia oraria 15-18, sia all’interno che all’esterno dei locali, su posti regolarmente collocati negli spazi disponibili da parte del singolo esercizio.

Le nuove regole valgono dal 10 febbraio al 5 marzo 2021 compresi e sono valide anche per gli agriturismi.

Nulla cambia relativamente alle altre regole e disposizioni già vigenti e, pertanto, dalle ore 5 e fino alle ore 15 è possibile somministrare sia ai clienti seduti che in piedi. Viene inoltre rinnovato il divieto di consumo di alimenti e bevande, venduti per asporto, nelle vicinanze dell’esercizio di somministrazione.