Classificazione agriturismo: la scadenza è il 30 settembre

Ricordiamo a tutte le aziende agrituristiche che il 30 settembre scade il termine per la classificazione della propria struttura ricettiva.

La classificazione è obbligatoria per tutte le aziende agrituristiche con alloggio (camere, appartamenti e agricampeggio) mentre le aziende che svolgono solo attività di ristorazione e/o spuntini sono tenute solamente all’adeguamento della cartellonistica di riconoscimento tramite presentazione di apposita domanda di utilizzo del marchio “Agriturismo Italia”.

La domanda di classificazione, cosi come la richiesta di marchio, dovranno essere inviate da tutte le aziende agrituristiche via PEC alla Regione utilizzando il seguente indirizzo: promoeconomia@pec.regione.veneto.it

Per le imprese che offrono alloggio e che sono tenute alla classificazione, la domanda dovrà essere corredata da manca da bollo del valore di €16.00

Dalla presentazione della domanda, le aziende avranno poi ulteriori 60 giorni per esporre la targa di riconoscimento che dovrà rispettare rigorosamente le direttive ministeriali in materia e riportare i loghi ministeriali, regionali e di Agriturismo Italia.

La modulistica e la procedura per la classificazione sono disponibili a questo link.

Per maggiori informazioni vi invitiamo a contattare Agriturist Veneto al num. 049 8223544 – segreteria@agrituristveneto.it. La mancata presentazione della classificazione entro i termini comporta l’applicazione di sanzioni.