Corso per lavoratori addetti al lavoro in quota con utilizzo di DPI di III categoria anticaduta

Confagricoltura Padova, nel rispetto di tutte le regole richieste per lo svolgimento della formazione in presenza, organizza un corso per lavori in quota, al fine di consentire al datore di lavoro di ottemperare all’obbligo previsto dal D.Lgs. 81/08 di di formare i lavoratori per i rischi a cui sono esposti in relazione all’attività svolta.

Il corso avrà luogo il 22 luglio dalle 8:30 alle 17:30 presso la palestra SEKURE, in via Edison 4 a Camposampiero.

Le adesioni dovranno perverranno entro mercoledì 15 luglio.

Cos’è un lavoro in quota?
Si definisce lavoro in quota “l’attività lavorativa che espone il lavoratore a rischio di caduta da una quota posta ad altezza superiore a 2 m rispetto a piano stabile”.

Il corso prevede 4 ore di parte teorica e 4 ore di parte pratica/addestrativa.

La parte addestrativa può essere svolta in azienda, laddove siano presenti ambienti e attrezzature conformi agli obiettivi del corso (da verificare con i docenti). Qualora non fosse individuata tra i partecipanti una sede idonea, la parte addestrativa verrà svolta presso una palestra attrezzata all’erogazione di corsi per addetti al lavoro in quota, in fune e in spazi confinati posta a Camposampiero (Pd).

Il corso sarà erogato con un minimo di 6 persone e un massimo di 12.

Il costo a persona è di euro 140,00 più iva. E’ previsto un contributo del 50% sul costo del corso da parte del FIMI/Ente Bilaterale per l’Agricoltura Padovana per le aziende agricole con dipendenti. Al fine di verificare la possibilità di godere del contributo si chiede di inviare copia di una busta paga.