Danni da gelo e maltempo: in arrivo le risorse del Fondo di Solidarietà Nazionale

Con il decreto legislativo 102/2004 sono stati stanziati ulteriori 161 milioni di euro del Fondo di solidarietà nazionale, per gli interventi compensativi dei danni causati dalle gelate, brinate e grandinate occorse nel periodo da aprile a giugno 2021 e dagli eventi meteorologici eccezionali verificatisi dal 21 al 22 novembre 2020.

Nei giorni scorsi, con un decreto approvato in Conferenza Stato-Regioni, tali fondi sono stati ripartiti tra le Regioni. Per il Veneto le risorse ammontano a 25.128.475,28 euro che serviranno a perfezionare l’erogazione dei contributi a favore delle 1851 aziende che hanno già presentato domanda ad AVEPA per i danni che hanno subito a causa delle gelate. Si prevede che le prime liquidazioni possano iniziare prima della fine dell’anno.

“Ci impegneremo – ha detto l’Assessore Caner – per far sì che le risorse, non appena saranno rese disponibili dal Ministero, vengano trasferite velocemente ad AVEPA, in modo da garantire così un rapido pagamento”.