Nuovo bando ISI 2019 per l’acquisto di macchine agricole

È stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 19-12-2019 l’Avviso pubblico ISI 2019 con cui INAIL finanzia le imprese per la realizzazione di interventi in materia di salute e sicurezza sul lavoro, attraverso la pubblicazione di singoli Avvisi pubblici regionali/provinciali.

Sono riservati 40 milioni di euro per incentivare le micro e piccole imprese operanti nel settore della produzione agricola primaria dei prodotti agricoli per l’acquisto di nuovi macchinari e attrezzature di lavoro caratterizzati da soluzioni innovative per abbattere in misura significativa le emissioni inquinanti, migliorare il rendimento e la sostenibilità globali e, in concomitanza, conseguire la riduzione del livello di rumorosità o del rischio infortunistico o di quello derivante dallo svolgimento di operazioni manuali.

Si tratta di un intervento importante per il settore agricolo in quanto è dedicato a supportare il settore principalmente nel rinnovo del parco trattori obsoleto, anche in vista della revisione delle macchine agricole.

Con riferimento all’impostazione del bando 2019, occorre sottolineare che ricalca, in linea generale, l’impostazione seguita per le precedenti edizioni 2017 e 2018, fermo restando alcune limitate novità finalizzate ad una migliore gestione tecnico-amministrativa dell’intero procedimento.

Il finanziamento, in conto capitale, è concesso con procedura valutativa a sportello ed è calcolato sulle spese ritenute ammissibili al netto dell’IVA, nella misura del:

•        40% per i soggetti destinatari del sub Asse 5.1 (generalità delle imprese agricole);

•        50% per i soggetti destinatari del sub Asse 5.2 (giovani agricoltori). Per maggiori informazioni o per la presentazione della domanda è possibile contattare gli uffici di Confagricoltura.