PAC 2020: pagati 137 milioni a 44 mila agricoltori

Nell’ultimo mese 44 mila aziende agricole hanno ricevuto aiuti Pac e Psr per un totale di 137 milioni di euro a 44 mila aziende. L’assessore all’Agricoltura Federico Caner sottolinea che “L’attività dell’AVEPA (Agenzia veneta per i pagamenti) non si è fermata, nonostante la gestione del periodo emergenziale abbia imposto importanti adeguamenti all’operatività dell’ente”.

In dettaglio, sono stati pagati 88,9 milioni relativi all’acconto della Domanda Unica 2020 (70% del pagamento di base e Greening), 12,2 milioni a titolo d’acconto delle premialità PSR 2020 per agroambiente, biologico e indennità compensativa e 15,6 milioni di euro a oltre 6 mila beneficiari dell’azione 3.1.1 del POR FESR che supporta le micro e piccole imprese colpite dall’emergenza epidemiologica da Covid-19 nei settori del commercio, somministrazione e servizi alla persona. A ciò va sommata l’erogazione di 20 milioni di euro messi a disposizione dalle Stato a sostegno dell’economia rurale nel primo periodo di emergenza del Covid-19 concessa alle 20 mila aziende che ne hanno fatto richiesta. Conclude Caner: “Sono risultati importanti che testimoniano l’impegno di una pubblica amministrazione attenta alle esigenze delle aziende del territorio, fortemente provate dalle conseguenze economiche e sociali della drammatica crisi sanitaria che stiamo affrontando”.