Bando PSR per l’emergenza Covid-19: aperti i termini per presentare domanda

Sono aperti i termini per accedere alla nuova Misura 21 del PSR 2014-2020 per il Veneto a sostegno delle imprese agricole più colpite dall’emergenza Covid-19.

I settori interessati dalla Misura sono:

Settori interessatiSostegno singolo beneficiario
produzione florovivaistica4.000 euro
allevamento del vitello a carne bianca con ristallo proveniente dall’estero2.000 euro
produzione di latte vaccino2.000 euro
coltivazione di radicchi primaverili, lattuga, asparagi e fragola2.000 euro
attività connesse di agriturismo, fattorie didattiche o fattorie sociali4.000 euro
aziende agricole ubicate nel comune di Vò Euganeo (“Zona Rossa”)7.000 euro

L’intervento prevede l’erogazione una tantum di una somma forfettaria: l’importo massimo del sostegno è di 7.000 euro per beneficiario ed è articolato in fasce in base alla diversa incidenza della crisi sui comparti produttivi interessati secondo la tabella riportata in alto. Qualora le richieste di aiuto fossero superiori alle risorse stanziate, si procederà alla riduzione lineare degli aiuti unitari previsti dal bando.

Le domande vanno presentate entro il 19 ottobre 2020 tramite il CAA delle Venezie.

L’erogazione dei contributi è prevista entro il mese di dicembre 2020. Per presentare la domanda è necessario rivolgersi agli sportelli Caa presso le sedi di Confagricoltura.