Viticoltura: in arrivo bandi regionali per 13,7 milioni di Euro

La Regione Veneto è pronta ad indire bandi per 13,7 milioni di euro a sostegno del settore vitivinicolo.  Si tratta dei contributi per investimenti del Piano nazionale di sostegno al settore vitivinicolo per impianti di trasformazione e commercializzazione del vino e per migliorare il rendimento delle imprese e la loro competitività sui mercati nazionali e internazionali.

La novità di quest’anno è la durata dei bandi, che saranno biennali: il termine ultimo per la presentazione delle domande sarà il 15 novembre 2020, ma le aziende avranno tempo per concludere e rendicontare gli interventi fino al 31 marzo 2022.

L’aiuto è destinato ad investimenti strutturali e per dotazioni effettuati dalle imprese che operano nel settore della trasformazione e commercializzazione del vino. L’aliquota massima di sostegno è fissata al 40% della spesa sostenuta per gli investimenti.

Come per i bandi degli anni precedenti potranno accedere ai contributi sia le aziende agricole che le imprese di trasformazione e commercializzazione, distinguendo due azioni specifiche.