Filiera latte bovino: calcolo dell’aiuto 2021

Con circolare Agea del 26 novembre 2021 sono state fornite le indicazioni per il calcolo dell’aiuto da erogare a favore dei produttori di latte bovino beneficiari del Fondo per lo sviluppo e il sostegno delle filiere agricole, della pesca e dell’acquacoltura per l’annualità 2021.

Le risorse, pari a 26 milioni di euro destinante alle imprese agricole con vacche da latte, saranno ripartite rispetto al numero di capi da latte allevati nella campagna 2020, così come risulta dalla Banca dati nazionale al 31 dicembre dello scorso anno.

Sono ammesse a finanziamento solamente le vacche da latte che hanno partorito e risultano detenute in allevamenti scritti alla Bdn.

Nel caso di allevamenti che detengono capi non destinati alla produzione lattiera è necessario che il titolare dell’impresa zootecnica presenti una nuova domanda di accesso al regime di aiuto nel periodo compreso tra il 13 e 15 dicembre 2021.

Agea metterà a disposizione degli allevamenti ad orientamento produttivo misto le domande in modalità precompilata, utilizzando i dati della Bdn. L’allevatore è tenuto a completare la registrazione ed eventualmente segnalare eventuali scostamenti. Prima dell’erogazione del premio saranno effettuati controlli a campione.