PSR Leader 2014-2020: pubblicati i primi tre bandi

Il GAL Patavino ha aperto i termini per la presentazione delle domande di aiuto a valere sugli interventi:

  • 4.2.1 Investimenti per la trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli
  • 1.2.1 Azioni di informazione e di dimostrazione ( per Organismi di Formazione accreditati)
  • 1.2.1 Azioni di informazione e di dimostrazione -Progetto Chiave n. 2 “Rigenerare territori, coltivare innovazioni (per Organismi di Formazione accreditati)

La misura 4.2.1 finanzia investimenti materiali nelle:

  • Imprese agroalimentari per la trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli dell’Allegato I del Trattato di Funzionamento della UE, esclusi i prodotti della pesca;
  • Imprese agroalimentari che svolgono attività di trasformazione dei prodotti agricoli dell’Allegato I del Trattato di Funzionamento della UE, in prodotti non agricoli, esclusi i prodotti della pesca.

Gli interventi ammissibili per la misura 4.2.1 sono:

  1.  Realizzazione/acquisto, ristrutturazione, ammodernamento di beni immobili per la lavorazione,  condizionamento, trasformazione, immagazzinamento e commercializzazione di prodotti agricoli;
  2.  Acquisto di nuovi macchinari ed attrezzature, software (prodotti agricoli);
  3.  Realizzazione/acquisto, ristrutturazione, ammodernamento di beni immobili per la trasformazione di prodotti agricoli in non agricoli;
  4.  Acquisto di nuovi macchinari ed attrezzature, software (trasformazione di prodotti agricoli in prodotti non agricoli).

L’importo messo a bando per la misura 4.2.1 è pari a € 350.000,00:
L’importo minimo di spesa ammissibile per singola impresa è di € 40.000,00 ed un importo massimo di € 200.000,00.
L’aliquota di contributo pubblico concedibile varia dal 30% per le PMI al 10% per le grandi imprese.
La presentazione delle domande, da parte dei singoli soggetti richiedenti, deve avvenire entro il 5 giugno 2017.

Per le informazioni sui bandi e la consulenza volta alla presentazione delle domande potete contattare il p.a. Raffaele Lain tel. 0498223504.


Ambito territoriale interessato all’applicazione del Bando
Comuni di: Agna, Anguillara Veneta, Arquà Petrarca, Bagnoli di Sopra, Baone, Barbona, Battaglia Terme, Boara Pisani, Carceri, Cartura, Casale di Scodosia, Castelbaldo, Cinto Euganeo, Conselve, Due Carrare, Este, Galzignano Terme, Granze, Lozzo Atestino, Masi, Megliadino San Fidenzio, Megliadino San Vitale, Merlara, Monselice, Montagnana, Montegrotto Terme, Ospedaletto Euganeo, Pernumia, Piacenza d’Adige, Ponso, Pozzonovo, Rovolon, Saletto, San Pietro Viminario, Santa Margherita d’Adige, Sant’Elena, Sant’Urbano, Stanghella, Teolo, Torreglia, Tribano, Urbana, Vescovana, Vighizzolo d’Este, Villa Estense e Vo’.

 

Tipo di intervento

Importo a bando Euro

4.2.1 Investimenti per la trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli

350.000,00

1.2.1 Azioni di informazione e di dimostrazione ( per Organismi di Formazione accreditati)

20.000,00

1.2.1 Azioni di informazione e di dimostrazione -Progetto Chiave n. 2 “Rigenerare territori, coltivare innovazioni (per Organismi di Formazione accreditati)

22.187,00