Paolo Michieli realizza per Nike un’opera d’arte con la Tillandsia

Ha realizzato un’immensa parete artistica floreale con 20 mila piante di Tillandsia. Un record da guiness dei primati, quello raggiunto da Paolo Michieli, florovivaista di Vescovana, scelto da Nike per allestire uno spazio verticale al Fuori Salone di Milano 2016, uno dei più importanti appuntamenti del mondo di design.
Michieli ha una particolarità: è l’unico produttore in Italia delle Tillandsia, bellissime piante tropicali aeree che riescono a vivere senza terra e acqua e, perciò, in grado di arredare qualsiasi spazio con l’utilizzo di semplici supporti.
Per la Nike Michieli ha realizzato una composizione di 80 metri quadrati, utilizzando 20 mila piante dai molteplici colori e forme. Ne è uscita una vera e propria opera d’arte a tutta parete, che ha impreziosito il salone riservato ai vip e agli eventi durante la manifestazione.

Paolo Michieli ha 35 anni ed è un giovane agricoltore di Confagricoltura Padova, ha rilevato l’azienda florovivaistica di Vescovana dal padre, cominciando a dedicarsi unicamente alla produzione e coltivazione delle piante Tillandsia, destinate ad un mercato di nicchia italiano ed europeo in costante crescita.
Le nostre più vive congratulazioni a questo giovane che ci permette di credere nel futuro e nel florovivaismo.