Domanda Pac 2021 prorogata al 15 giugno

La Conferenza Stato Regioni ha dato il via libera al decreto che fissa al 15 giugno 2021 il termine per presentazione della domanda unica dei pagamenti diretti (PAC) per il 2021. posticipandoli di un mese rispetto a quanto in precedenza stabilito ai sensi dell’articolo 11 del DM 7 giugno 2018.

Inoltre le Regioni e gli Organismi pagatori possono posticipare anche le scadenze per la presentazione delle domande di sostegno per gli aiuti a superfice (misure agroambientali) e per le misure connesse agli animali nell’ambito del sostegno allo sviluppo rurale. Le modifiche, alle domande presentate entro il 15 giugno, possono essere comunicate per iscritto all’autorità competente entro il 30 giugno 2021.